Auricoloterapia

L’auricoloterapia è una terapia basata sulla ricerca ed il trattamento di punti riflessi localizzati nell’orecchio esterno.

Stimolando i punti riflessi auricolari si vuole indurre un effetto terapeutico a livello dei vari organi e apparati del corpo, grazie a complessi meccanismi neurofisiologici ed endocrini. Ogni punto del padiglione auricolare forma un minuscolo complesso neurovascolare attraverso il quale avviene un continuo scambio di informazioni tra orecchio, cervello ed organi. Ogni punto del corpo possiede una corrispondenza all’interno dell’orecchio.

L’auricoloterapia ha ricevuto il riconoscimento ufficiale da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 1990.

 

Campi di applicazione dell’ auricoloterapia

  • Dolori muscolo-scheletrici
  • Nevralgie del trigemino
  • Obesità e disturbi del comportamento alimentare
  • Disturbi d’ansia e patologie correlate
  • Insonnia
  • Affezioni neurologiche: cefalea, emicranie, nevralgie, acufeni, sindromi vertiginose
  • Tabagismo
  • Stipsi
  • Colon irritabile
  • Gastrite e reflusso
  • Malattie degli organi interni
  • Allergie 
  • Asma