IL SISTEMA RIFLESSO DELL ‘ORECCHIO e L’AURICOTERAPIA

L’auricoloterapia è un sistema di diagnosi e trattamento basato sulla normalizzazione delle disfunzioni corporee attraverso la stimolazione di punti localizzati sull’orecchio da cui dovrebbe derivarne un miglioramento del dolore e dei disturbi.

L’auricoloterapia è una tecnica di tipo riflessogeno. Le cellule delle zone appartenenti a microsistemi riflessi potrebbero contenere informazioni provenienti dall’intero organismo e creare centri di organizzazione regionale che rappresentano differenti parti del corpo.

 

Si ipotizza il coinvolgimento di circuiti neuronali attraverso il reclutamento di più cellule corticali che individuano differenti parti e funzioni del corpo. L’orecchio può essere comparato ad una unità di controllo a distanza che produce pronunciati cambiamenti in tutto il sistema di riferimento, cioè nella totalità del corpo.

 

La medicina auricolare si è sviluppata negli ultimi 50 anni come microsistema coerente e definito. Nella pratica clinica l’orecchio può essere utilizzato da solo o in combinazione con l’agopuntura corporea per alleviare dolori e disfunzioni mediche attraverso la stimolazione manuale, oppure con l’applicazione di semi di Vaccaria, di aghi intradermici, di sferette magnetiche.

Gli effetti clinici dell’auricoloterapia possono essere protratti nel tempo e potrebbero costituire una significativa opzione aggiuntiva a disposizione di terapisti, agopuntori e medici.